News & Press

CioccolandoVi a Vicenza

CIOCCOLANDOVI TOUR

Nel centro storico di Vicenza tra dolcezze e storia

In occasione di CioccolandoVI 2021, la manifestazione dedicata al cioccolato organizzata da Confcommercio di Vicenza in collaborazionecon il Comune di Vicenza, l’associazione culturale “La Rua” propone per il pomeriggio di sabato 23 ottobre, dalle ore 17.00-18.30 e domenica mattina del 24 ottobre, dalle ore 10.00-12.00, un goloso appuntamento in giro per il centro storico.

Alla visita agli stand dei maestri cioccolatieri di CioccolandoVi 2021, abbineremo fragranti conversazioni per scoprire non solo la storia di questa dolce bevanda, ma anche botteghe, palazzi e personaggi della città che hanno un implicito o esplicito riferimento alla cioccolata.

Il tour avrà luogo tra le piazze e le contrade limitrofe alla Piazza dei Signori alla scoperta della Pasticceria Rudatis (non più esistente) e di altri “dolci” locali storici, come: Pasticceria Venezia di Ferracina, Sorarù, Agli Scrigni, Albergo Due Mori, La Meneghina e Ciocco Lato.

Il percorso sarà il seguente: contra’ Santa Barbara, piazza delle Erbe, piazzetta Palladio, piazza Duomo, contra’ Do Rode, contra’ Cavour, contra’ del Monte.

È gradita la prenotazione al numero 3458097108 o e-mail larua@ctg.it.

Saranno formati piccoli gruppi, così da poter facilmente muoversi tra gli stand, incontrare i maestri cioccolatieri e conoscere la loro arte.

CioccolandoVi a Vicenza

Vicenza e cioccolato: 15 anni d’amore

Si rinnova nelle principali piazze del centro storico il connubio più goloso: da venerdì 18 a domenica 20 ottobre torna CioccolandoVi

venerdì 11 ottobre 2019

CioccolandoVi, la manifestazione più attesa dell’autunno vicentino, torna puntuale nelle principali piazze del centro storico di Vicenza, a suggellare un’unione tra il cioccolato più buono e la città, che compie quest’anno 15 anni. Dalla prima edizione del 2005, la formula che attrae a Vicenza golosi e intenditori ha riscosso un successo di pubblico crescente e negli anni una popolarità che va ben oltre i confini locali, tanto da essere considerata tra le più rinomate manifestazioni dedicate al cioccolato.

Per tutto il weekend, dalle ore 13.00 di venerdì 18 ottobre alle ore 20.00 di domenica 20 ottobre, tra gli stand della mostra-mercato CioccolandoVi 2019 i visitatori di ogni età potranno trovare specialità al cioccolato di tutti i tipi e per tutte le occasioni! Un amore autentico quello per il cioccolato al quale è difficile rinunciare, in quanto, per merito del cacao, il cioccolato è a tutti gli effetti un alimento benefico, antiossidante, antidepressivo, energetico, afrodisiaco e persino snellente. E se di buona qualità, soprattutto un’immediata delizia per il palato.

Com’è ormai tradizione, l’evento è organizzato da Confcommercio Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza e l’associazione 50&Più. L’inaugurazione della rassegna è in programma venerdì 18 ottobre alle ore 13.00 in piazza dei Signori, quindi i banchi delle 29 attività partecipanti a CioccolandoVi 2019 apriranno i battenti, realizzando un’esposizione di golose creazioni preparate appositamente per la manifestazione. L’invitante percorso parte dalla centrale piazza dei Signori e prosegue su piazza Biade, piazzetta Palladio, piazza Garibaldi.

L’evento è stato presentato oggi a Palazzo Trissino dall’assessore alle attività produttive Silvio Giovine e per Confcommercio Vicenza da Ernesto Boschiero e dal presidente della sezione 1 Vicenza Centro storico Nicola Piccolo.
“Ancora una volta ospitiamo nel cuore del centro storico questo evento, sempre apprezzato da un pubblico affezionato che coglie l’occasione di scoprire le ultime novità realizzate con il cioccolato. Ringrazio Confcommercio che ogni anno con passione ripropone una festa che porta in città maestri cioccolatieri da tutta Italia – ha dichiarato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. Quest’anno abbiamo creato un collegamento con abilmente che attrae 60 mila visitatori: ci sarà un servizio shuttle che collegherà la fiera al centro storico. Inoltre ricordo che l’evento è inserito nel protocollo d’intesa sul turismo siglato proprio ieri con Confcommercio”.
“Da quindici anni organizziamo questa iniziativa che piace a tutti, grandi e piccoli, e che porta a conoscere il cioccolato di qualità, attraverso un’offerta molto ampia di prodotti – ha spiegato Ernesto Boschiero, direttore di Confcommercio Vicenza -. L’iniziativa è anche un’opportunità turistica, che richiama visitatori da fuori provincia ed è su in questo ambito che vorremmo essere sempre più forti, poiché Vicenza ha un potenziale molto ampio ancora da sviluppare, facendosi conoscere in Italia e all’estero. Per questo weekend il richiamo di pubblico è semplicemente il cioccolato, ma sappiamo che nel futuro della città ci sono le importanti mostre che verranno allestite in Basilica palladiana, e su questo auspicabile successo noi ci crediamo molto. Vicenza è una città d’arte che indubbiamente può crescere turisticamente puntando sulla cultura.
“Vicenza nei prossimi giorni, oltre a offrire agli occhi dei visitatori gli straordinari monumenti del proprio patrimonio storico-artistico, offrirà anche tante cose buone, con CioccolandoVi, e belle e creative con Abilmente che si svolgerà negli stessi giorni in Fiera – è intervenuto Nicola Piccolo della sezione 1 centro storico Confcommercio di Vicenza -. Sono entrambe manifestazioni di piacevole convivialità per tutti, cittadini e turisti, alle quali i commercianti ed esercenti della città guardano con favore, così come per gli altri eventi e soprattutto alle prossime mostre che si terranno in Basilica palladiana. Per dare un buon impulso turistico alla città già si è fatto molto, e manifestazioni come CioccolandoVi sono occasioni per consolidare l’idea che turisticamente possiamo fare bene, con valide proposte. La strada richiede impegno, ma il traguardo è sicuramente alla nostra portata”.

Tra gli stand si potrà ammirare, gustare, comprare, un ricco assortimento di: gustose praline; tavolette al cioccolato al latte, fondente e aromatizzato; cioccolato monorigine, creme spalmabili, liquori al cioccolato; le deliziose torte, come la sacher, la gubana; frutta ricoperta di cioccolato, cioccolatini ripieni, cremini, dragées, praline, gianduia, tartufi, cuneesi; e ancora: cioccolato caldo da bere, nocciolati, cioccolecca e i più svariati soggetti di cioccolato.

Una caratteristica di CioccolandoVi è quella di ospitare un numero relativamente ristretto di aziende partecipanti, selezionate secondo criteri di qualità e tradizione.

“Merita” un posto a CioccolandoVi solo chi propone al pubblico prodotti non industriali e dà garanzia di processi di produzione controllati. Anche per questo negli anni la manifestazione ha riscosso un successo crescente di pubblico, ma soprattutto di estimatori di cioccolato di qualità che sanno di poter trovare a Vicenza gli stand di alcuni tra i migliori cioccolatieri d’Italia.

Maestri dell’arte del cioccolato come Gabriele Mainero, Adelia Di Fant, Antonio Marino, Davide Appendino, Francesco Di Mengo, Valter Pavenetto sono presenti a CioccolandoVi fin dalla prima edizione del 2005. Per loro, come per gli altri partecipanti, Vicenza rappresenta una piazza irrinunciabile, in cui incontrare clienti affezionati e presentare la produzione di cioccolato realizzata appositamente per la manifestazione.

In questa edizione debuttano, invece: la Cioccolateria Magna Grecia di Grotteria (RC), di Patrizia Minici, con il suo croccante mandorle e pistacchi pralinati al miele fior d’arancio e ricoperti di cioccolato fondente finissimo, con le varianti al latte e cioccolato bianco; la cioccolateria di Vicenza Cioccolato/Le Colonne, con autentiche specialità al cioccolato; Cioccoalto Puro di Pinerolo (TO) di Maurizio Obialero, che allestirà lo stand con un solo monoprodotto, vale a dire una crema spalmabile fatta di nocciole IGP e cacao, totalmente naturale, senza latte, olii derivati e priva di glutine, adatta anche per i diabetici; la “La Via del Cioccolato” di Cascina (PI), con il cioccolatiere Herman Castro, tra i pochi produttori d’Italia a adottare il metodo “Bean to Bar”, cioè dalla lavorazione delle fave di cacao fino alla realizzazione delle tavolette di cioccolato, e che presenterà le tavolette fondenti in monorigine al 75%, prodotte con un solo ingrediente aggiunto alle fave di cacao: lo zucchero di canna grezzo.

Gli stand saranno aperti al pubblico venerdì 18 ottobre dalle ore 13.00 alle ore 23.00, sabato 19 ottobre dalle ore 9.00 alle ore 2.00 e domenica 20 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 20.00.

In occasione di CioccolandoVi, sabato 19 ottobre negozi e pubblici esercizi potranno prolungare l’orario di apertura fino a tarda notte. Durante la serata, il Gruppo Bar della Sezione 1 Confcommercio – centro storico proporrà, in contrà del Monte, momenti di coinvolgimento per il pubblico in musica e danze, grazie alla collaborazione con Giannitonello Quan Ritual Tj e il tango milonga.

Infine, tra gli eventi in programma nel fine settimana di CioccolandoVI, segnaliamo che venerdì 18 ottobre, con inizio alle ore 21.00, nella chiesa di San Vicenzo, la pianista Anna Rigoni suonerà musiche di Brahms, Skrjabin e Chopin, in un “Viaggio nell’universo e dell’anima. L’ingresso è libero.

Tratto da www.confcommerciovicenza.info

La conferenza stampa di presentazione

CioccolandoVi 2018: in centro a Vicenza da venerdì 19 a domenica 21 ottobre

Eventi anche in corso Fogazzaro: sabato 20 ottobre “Montmartre a Vicenza” e “Gusti in strada”. Nuovo videomapping sul palazzo del Monte di Pietà

Da venerdì 19 a domenica 21 ottobre 2018 Vicenza torna ad essere la città più golosa d’Italia. Per tutto il weekend le principali piazze del centro storico ospitano la mostra-mercato CioccolandoVi 2018, ovvero l’evento più buono e più attraente dell’anno. Visitatori di ogni età potranno infatti trovare ogni delizia al cioccolato per addolcire ogni momento, anche i più difficili! Il cioccolato, si sa, per merito del cacao è a tutti gli effetti un benefico antiossidante, antidepressivo naturale, energetico, afrodisiaco e persino snellente. E a CiccolandoVi 2018 ce ne sarà davvero per tutti i gusti!

L’iniziativa è stata presentata nei giorni scorsi in Sala Stucchi dall’assessore alle attività produttive Silvio Giovine, dal direttore di Confcommercio Vicenza Ernesto Boschiero e dal presidente della delegazione di Vicenza di Confcommercio Nicola Piccolo.

“Per realizzare del buon cioccolato è necessario avere delle particolari abilità creative e artistiche tali da realizzare un prodotto che possa deliziare il palato. Arte e creatività sono anche gli ingredienti del videomapping che da qualche settimana sta raccontando la storia della Basilica palladiana proiettando direttamente sulla sua candida facciata immagini suggestive. In occasione di Cioccolandovi nuove suggestioni si potranno ammirare per la prima volta sulla facciata del palazzo del Monte di Pietà – ha annunciato l’assessore alle attività produttive Silvio Giovine -. Abbiamo, infatti, scelto questa manifestazione per offrire ai visitatori in anteprima il nuovo spettacolo di immagini, voci e musica che si ripeterà fino a novembre, in orari prestabiliti – ha concluso Giovine che ha successivamente ribadito l’intenzione di valorizzare corso Fogazzaro -. Come avvenuto ieri con il mercato dell’antiquariato, abbiamo voluto che anche durante CioccolandoVi venisse coinvolta una delle vie più suggestive del centro storico, corso Fogazzaro, in particolare il tratto da San Biagio ai Carmini. Qui, infatti, sabato 20 ottobre si potranno degustare le prelibatezze culinarie di Gusti in strada ascoltando buona musica, dalle 10 alle 24, e ammirare le opere espose a “Montmartre a Vicenza”, dalle 10 alle 20. Sarà un’occasione non solo per partecipare a due eventi ma anche per passeggiare lungo i portici del corso su cui si affacciano attività che fanno parte di una rete commerciale storica”.

“Invito tutti a visitare la prossima edizione di CioccolandoVi che porterà in città 29 aziende di maestri cioccolatieri, produttori che abbiamo ricercato con cura per garantire l’alta qualità delle prelibatezze esposte – è intervenuto il direttore di Confcommercio Vicenza Ernesto Boschiero -. CioccolandoVi è ormai diventato un appuntamento fisso che si arricchisce di anno in anno di iniziative collaterali in vari luoghi della città per portare i visitatori a scoprire il centro storico”.

Il cuore della città si trasformerà in una grande esposizione a cielo aperto di golose creazioni preparate appositamente per CioccolandoVi 2018 dai Maestri cioccolatieri delle 29 attività partecipanti alla manifestazione. In pratica, quintali e quintali di cioccolata in ogni forma e gusto, tra peccati di gola e delizie per i palati di ogni età, il tutto rigorosamente di qualità.
Come sempre i criteri utilizzati per definire chi “merita” un posto a CioccolandoVi sono, infatti, la proposta di prodotti non industriali, la garanzia di processi di produzione controllati e la qualità delle materie prime.
Il goloso percorso parte dalla centrale piazza dei Signori e prosegue su piazza Biade, piazzetta Palladio, piazza Garibaldi e rappresenta più luoghi d’Italia famosi per la produzione di cioccolato di qualità. In questo scorrere tra le creazioni più profumate e golose che ci siano, si avrà la possibilità di incontrare alcuni dei più bravi Maestri cioccolatieri d’Italia, presenti a CioccolandoVi fin dalla prima edizione del 2005, come Gabriele Mainero, Antonio Schettini, Adelia Di Fant, Giuseppe Marino. Per molti di loro, infatti, Vicenza rappresenta ormai una tappa obbligata, il luogo in cui ritornare di anno in anno con una produzione di cioccolato preparata ad hoc, per soddisfare i palati di molti affezionati clienti vicentini.
Tra gli stand si potrà ammirare, gustare, comprare, un ricco assortimento di gustose praline, tavolette al latte, fondenti e aromatizzate, creme spalmabili, liquori al cioccolato, le deliziose sacher e le intramontabili fragole con panna e cioccolato caldo. Inoltre per gli amanti del “cibo degli dei” ci sono anche le sculture di cioccolato e tante piccole raffinate creazioni tutte da gustare.
L’evento, giunto quest’anno alla 14^ edizione, è organizzato da Confcommercio Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza e l’associazione 50&Più.
Gli stand rimarranno aperti venerdì 19 ottobre dalle ore 13.00 alle 23.00, sabato 20 ottobre dalle 9.00 alle 2.00 di notte e domenica 21 ottobre dalle 10.00 alle 20.00.

Gli amici di CioccolandoVi ampliano la festa

Fin dalle prime edizioni la kermesse CiccolandoVi coinvolge il pubblico delle grandi occasioni e di tutte le età, attratto sia dai golosi prodotti e profumi degli stand, sia dall’atmosfera di festa che si respira per l‘occasione in centro storico.
Quest’anno, oltre a tutto questo, ci saranno altri buoni motivi per scegliere il centro storico di Vicenza per trascorrere piacevoli momenti tra negozi, vie e piazze.

Sabato 20 ottobre alle 19.45 si potrà assistere all’anteprima del nuovo videomapping che verrà proiettato in piazza dei Signori sulla facciata del palazzo del Monte di Pietà e che si potrà ammirare anche alle 21. Il nuovo suggestivo spettacolo si alternerà al videmapping già proiettato sulla Basilica palladiana che il 20 ottobre prenderà il via alle 20, 20.20 e 20.40 (le proiezioni proseguiranno fino al 4 novembre; avranno una differente programmazione dall’8 al 18 novembre – Basilica palladiana – dall’8 al 25 novembre al Monte di Pietà).

Sabato 20 ottobre 2018, dalle ore 10.00 alle ore 20.00, in corso Fogazzaro, nel tratto compreso tra contra’ Cantarane e la chiesa dei Carmini, andrà in scena la quattordicesima edizione di Montmartre a Vicenza, ovvero la manifestazione en plein air con la quale i pittori vicentini espongono le loro opere ed incontrano gli appassionati d’arte. Per l’occasione 20 artisti vicentini presenteranno le loro creazioni realizzate con le tecniche pittoriche più varie.

Sempre sabato 20 ottobre, dalle ore 10.00 alle ore 24.00, si potrà invece degustare dell’ottimo cibo a “Gusti in strada”, la manifestazione che “porta in strada” i bar e ristoranti del tratto di corso Fogazzaro compreso tra contra’ San Biagio e contra’ Cantarane. Le attività partecipanti all’evento proporranno la loro cucina negli allestimenti al di fuori dei tradizionali locali, con piatti di degustazione e veri e propri menu accompagnati da musica e attrazioni di spettacolo di arte varia durante tutta la giornata a partire dalle ore 10.00. La manifestazione è organizzata dall’Associazione Casa del Fogazzaro

Da lunedì 15 ottobre a domenica 21 ottobre 2018, in contra’ Manin e contra’ Santa Barbara, ammirando le vetrine dei negozi, si potrà vedere la mostra itinerante di fotografie artistiche e quadri degli associati della 50&Più – Confcommercio di Vicenza. Le opere esposte sono quelle che hanno ricevuto più consensi e riconoscimenti al Meeting della creatività e al Concorso nazionale di prosa, poesia e pittura.

Da venerdì 19 ottobre a domenica 21 ottobre, in piazza Biade le concessionarie d’auto Gruppo Ceccato, Nuova Fergia e Autovega esporranno le ultime novità e modelli delle principali case automobilistiche.

Infine, in occasione di CioccolandoVi alcuni negozi offrono sconti e degustazioni. Come ad esempio il negozio Yankee’s Love di Stefania Zanonato in via Paolo Lioy, 7 a Vicenza, che propone le candele al cioccolato con il 30% di sconto.
Venerdì e sabato dalle 18.00 alle 22.00 al “Tavernacolo di Vicenza” in corso Padova, 170 si potranno degustare tre vini con altrettanti abbinamenti di cioccolato: cioccolato bianco e Monbazillac, cioccolato al latte e Moscato rosa, cioccolato fondente e Recioto della Valpolicella.
Nei tre giorni di CioccolandoVi, degustazione di cioccolato del commercio equo e solidale anche da Unicomondo in contrà Catena 21; in orari prestabiliti si potrà approfittare dell’emozionante percorso sensoriale sul cioccolato monorigine.
Ciokkolatte, in corso Fogazzaro, 13 nei tre giorni della kermesse propone crepes speciali con impasto di cacao, crema pasticcera, frutti di bosco e crunch fondenti

Tutte le informazioni sulla manifestazione sono sul sito www.cioccolandovi.it

Tratto da www.confcommerciovicenza.info

Un'immagien di CioccolandoVi

Dal 20 al 22 ottobre, tre giorni a tutto cioccolato

Le piazze del centro storico di Vicenza si animano con CioccolandoVi, la kermesse organizzata da Confcommercio Vicenza in collaborazione con il Comune
mercoledì 18 ottobre 2017

Vicenza per tre giorni sarà la città più golosa d’Italia, il centro del cioccolato di qualità e di tutte le dolcezze a base di cacao. Non è un sogno di grandi e piccini, ma quello che realmente sarà CioccolandoVi, da venerdì 20 a domenica 22 ottobre, nelle piazze del centro storico.

La rassegna, che si svolge da 13 anni verso la fine di ottobre, è organizzata come per ogni edizione da Confcommercio Vicenza in collaborazione con il Comune di Vicenza e 50&Più come sponsor.

Verrà inaugurata venerdì 20 ottobre alle 13 in piazza dei Signori alla presenza di un rappresentante dell’amministrazione comunale e con Confcommercio Vicenza.

A presentare l’iniziativa c’erano mercoledì scorso in sala Stucchi l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti, il direttore di Confcommercio Vicenza Ernesto Boschiero e il presidente della delegazione di Vicenza di Confcommercio Stefano Soprana.

Era presente anche Cioccolateria Bolzani che ha proposto degli assaggi di cioccolato.

“Per il tredicesimo anno torna CioccolandoVi, manifestazione di alta qualità che porta nelle piazze del centro spazi espositivi sapientemente allestiti, di grande eleganza che proporranno gustosi prodotti a base di cioccolato – così ha esordito l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti -. Sarà un ghiotta occasione che potranno cogliere non solo gli amanti del cioccolato e i cittadini ma anche i visitatori della mostra “Van Gogh. Tra il grano e il cielo” che dopo essersi immersi nei colori e nella travagliata vita del noto pittore dall’animo tormentato potranno godere dei dolci sapori di CioccolandoVi passeggiando tra gli stand in piazza dei Signori, accanto alla Basilica palladiana per poi proseguire nelle piazze limitrofe”.

“La manifestazione è un appuntamento atteso, che ben si distingue nel panorama nazionale delle rassegne sul cioccolato – ha detto il direttore di Confcommercio Vicenza Ernesto Boschiero -. Ogni anno si presenta come un’iniziativa che piace a grandi e piccoli e che diffonde la cultura del cioccolato attraverso un’offerta molto ampia di prodotti di qualità. L’iniziativa è anche un’opportunità turistica, che richiama visitatori da fuori provincia. Quest’anno lo è ancor di più in quanto si affianca alla straordinaria mostra di Van Gogh in Basilica. Confcommercio Vicenza, proprio in concomitanza con questi eventi di forte richiamo turistico, ha lanciato il nuovo portale Vitourism, uno strumento nuovo e moderno per agevolare la permanenza in città”.

“In questo periodo Vicenza si mostra, con cose belle e straordinarie come la mostra di Van Gogh, ma anche buone come CioccolandoVi e le Vie del Gusto, iniziativa quest’ultima che si svolgerà in corso Fogazzaro – ha affermato Stefano Soprana, presidente della delegazione Confcommercio di Vicenza-. Sabato ci sarà la Notte Bianca e per tutto il week end, una serie di altri eventi organizzati dai commercianti nei loro negozi, vale a dire tutte occasioni per far crescere e conoscere la nostra città. CioccolandoVi, proprio come racconta la storia sul consumo di cioccolata, ancora una volta si conferma come occasione di piacevole convivialità per tutti, cittadini e turisti”.

CioccolandoVi nasce come kermesse interamente dedicata alla cioccolata ed ha saputo conquistare, anno dopo anno, un posto d’onore tra le più prestigiose rassegne dedicate al cioccolato e diventare un atteso appuntamento di fine autunno, sia per moltissimi intenditori di prelibatezze al cacao, sia per le ditte partecipanti alla manifestazione, che ritrovano a Vicenza i loro più affezionati clienti.

Quest’anno sono 28 le ditte che nei loro stand esporranno il meglio della produzione cioccolatiera, in tutto, quintali e quintali di cioccolata in ogni forma e gusto. Come sempre i criteri utilizzati per definire chi “merita” un posto a CioccolandoVi, sono la proposta di prodotti non industriali, la garanzia di processi di produzione controllati e la qualità delle materie prime.

Il goloso percorso parte dalla centrale piazza dei Signori e prosegue su piazza Biade, piazzetta Palladio, contra’ Garibaldi. Oltretutto, offre la possibilità di incontrare alcuni dei più bravi Maestri cioccolatieri, alcuni presenti alla rassegna fin dalla prima edizione del 2005, come Gabriele Mainero, Antonio Schettini, Adelia Di Fant, Giuseppe Marino.

Tra tavolette, praline e personaggi di cioccolato della migliore tradizione, ci saranno anche tante novità, per soddisfare davvero ogni possibile voglia di “cibo degli Dei”.

Adulti e bambini sono dunque attesi per godere “dolci” momenti all’insegna della golosità e del divertimento. Una festa della bontà che sicuramente sarà apprezzata dai visitatori della grande mostra pittorica “Van Gogh. Tra il grano e il cielo” attualmente allestita nel salone della Basilica Palladiana di piazza dei Signori: un tuffo nel cioccolato, per un dolce ricordo in più della visita alla città. 

Gli stand firmati CioccolandoVi saranno aperti al pubblico venerdì 20 ottobre, dalle 13 alle 23, sabato 21 ottobre dalle 9 alle 2 di notte e domenica 22 ottobre dalle 10 alle 20.

In occasione della kermesse in piazza dei Signori ci sarà lo stand 50&PIU’, sponsor della manifestazione, con l’esposizione di fotografie artistiche e quadri degli associati, che con successo hanno partecipato al Meeting della creatività e al concorso nazionale di prosa, poesia e pittura. Sarà possibile altresì incontrare il personale dell’Associazione vicentina ed avere tutte le informazioni sul programma di attività, viaggi, concorsi e occasioni di convivialità, pensato per tutti gli over 50.

Per orientarsi nel weekend del cioccolato a Vicenza, l’invito è di quello di visitare il sito www.cioccolandovi.it, dove si possono trovare tutti i nomi degli espositori e le iniziative degli associati Confcommercio ispirate alla manifestazione.

Cioccolandovi, goloso percorso

In piazza dei Signori, nello stand D&G di Gabriele Mainero di Villafalletto (Cuneo) si potranno gustare alcune specialità originali come: baci morbidi alle nocciole del Piemonte e cacao, cuneesi al rum, tartufi di Alba alle nocciole, torta al gianduia.

Vicino, La Bottega del Dolce di Cornuda (Treviso) propone 40 tipi di praline ai vari gusti e tanto cioccolato monorigine proveniente da diversi paesi del mondo e da filiere controllate.

Allo stand de Il Mondo delle Golosità di Jesolo Lido (Venezia) da apprezzare, oltre al resto delle bontà, i waffel con la fonduta di cioccolato e il bombardino caldo al cioccolato.

Da Turingianduia di Davide Appendino di Torino tante le novità di quest’anno: ci sono i Picinin, dei mini gianduiotti prodotti con il cacao estratto a pietra dalle fave, di 7 paesi di origine e senza l’aggiunta di latte, cioccolatini che sprigionano un gusto intenso ed estremamente naturale; e i Tremorsi, mini barrette prodotte con solo due ingredienti: fave di cacao e zucchero grezzo di canna, senza alcuna aggiunta di altri ingredienti.

Da Chocopassion di Merate (Lecco) le novità più importanti sono le creme spalmabili nei gusti nocciola, cioccolato bianco, pistacchio, fondente, caffè e il cremino “Tre Gusti”; inoltre tantissimi divertenti soggetti di cioccolato raffiguranti Mario & Luigi Bros, i Simpson e molti altri ancora.

La Pasticceria Bertolino di Fossano (Cuneo) propone 15 diversi gusti di cuneesi, tra cui le novità allo zabaione, gin, frutti di bosco, grappa e mandarino, e il famoso cremino piemontese alle nocciole. E ancora, tantissime tavolette di cioccolato con nocciole Igp Piemonte, cocco, zenzero, pistacchio, mandorle, tutte senza zucchero e 100% cacao.

Sempre in piazza dei Signori troviamo anche lo stand Cioccolato Di Maria, di Giuseppe Di Maria di Ripalimosani (Campobasso); qui la novità è la frutta fresca candita con un nuovo procedimento che utilizza unicamente lo zucchero. Per CioccolandoVi 2017 debuttano le olive verdi con un ripieno di crema di cioccolato all’olio extravergine di oliva del territorio di Venafro, piccolo centro al confine tra Lazio e Campania. La particolarità sta tutta nella lavorazione con ingredienti purissimi: dopo una permanenza di circa 10 giorni in contenitori di legno rivestiti di carta pergamena, le olive, prima riempite con la crema, vengono rivestite di cioccolato fondente dell’Ecuador e accompagnate da un velo di cacao pregiato.

Poco più in là, Torinocioccolato1980 di Giuseppe Marino presenta più di 60 differenti gusti di cioccolato aromatizzato, tra i quali spiccano i nuovi sapori: spritz, mojito, room cooler, basilico, sale&limone, e la nuova produzione di Liquore al cioccolato e altri distillati del marchio El Chancho.

Mentre allo stand della Cioccolateria Veneziana di Simone Mengo di S. Donà di Piave (Venezia), tra le tante specialità, le più particolari sono sicuramente il cioccolato salato con sale dell’Himalaya, il cioccolato ai petali profumati e la crema spalmabile con limone e burro di cacao.

Altri stand stracolmi di bontà al cioccolato sono presenti oltre che in piazza dei Signori anche in piazza Biade, piazzetta Palladio e piazza Garibaldi. In quest’ultima, nello stand di Dolcilandia di Brugherio (Milano) troviamo tartufi di 18 gusti, frutta fresca intinta nel cioccolato, dragées di ogni tipo e barrette senza zucchero. Tutti prodotti fatti a regola d’arte secondo la migliore tradizione cioccolatiera.

Eventi cioccolatosi

Per CioccolandoVi, anche i singoli negozi, pubblici esercizi e altre attività hanno organizzato degli eventi.

Tra i negozi c’è chi per CioccolandoVi punta sulla vetrina a tema, come “13 Pecore” di contra’ Porti e Papà Aldo in corso Fogazzaro; o sulla proposta di sconti speciali, come la “Boutique Solari” di contrà Do Rode che venerdì e sabato omaggia i visitatori con uno sconto del 10% su tutta la collezione. Sconti per l’occasione anche nei negozi del gruppo Diario srl (Intimissimi, Tezenis, Intimissimi uomo e Calzedonia): sabato 21 ottobre, per tutti i visitatori di CioccolandoVi, 10% su tutta la merce. Il negozio “Fantasy Store” in galleria del Pozzo Rosso, nei tre giorni della manifestazione applica invece uno sconto del 20% su tutti i prodotti.

Menu speciale per l’occasione da Bamburger di contra’ Cantarane, con golosi tartufi al cioccolato come dessert e gadget finale. Invece Pane Quotidiano Vicenza, in collaborazione con la cooperativa Unicomondo e la Bottega Altromercato Vicenza, propone per tutto il week end, dalle 8.30 alle 11, la “Cioccocolazione equosolidale” al bar del pane in piazza delle Erbe: caffetteria con degustazione di tavolette al cioccolato e creme spalmabili bio al cacao dell’America latina; sabato 21, dalle 16.30, nel plateatico di Pane quotidiano ci saranno le “Cioccolose fiabe”, laboratorio con merenda per bambini dai 3 anni in su e per le famiglie, ad ingresso libero.

In piazza Biade, le concessionarie d’auto Autovega, Bisson Auto e Nuova Fergia esporranno le ultime novità e saranno a disposizione per fornire informazioni e consigli.

Tratto da www.confcommerciovicenza.info

Un'immagine di CioccolandoVi

Ritorna CioccolandoVi, dal 21 ottobre il cioccolato invade il cuore della città

Attesi oltre 30mila visitatori per la manifestazione e gli eventi collaterali. Sabato sera negozi aperti fino a tardi

lunedì 17 ottobre 2016

Arrivano a Vicenza un po’ da tutta Italia: dal Piemonte all’Umbra, dal Friuli Venezia Giulia alla Toscana, dall’Emilia Romagna al Molise e alla Lombardia, fino, ovviamente, a chi “gioca in casa”, provenendo dal Veneto. Sono i maestri cioccolatieri che ad ottobre, oramai da 12 anni, si danno appuntamento a Vicenza per una manifestazione entrata nel gotha dei migliori eventi nazionali dedicati al cioccolato. Si tratta di CioccolandoVi, la grande kermesse che animerà il centro storico di Vicenza da venerdì 21 a domenica 23 ottobre. Ad organizzarla, la Confcommercio provinciale, in collaborazione con il Comune di Vicenza e la sponsorizzazione di 50&Più.

A presentare l’evento, lunedì mattina nella Sala Stucchi di Palazzo Trissino, sono stati l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti, Ernesto Boschiero, direttore di Confcommercio Vicenza e Giuliana Pavan, vice presidente della Sezione 1 Centro storico – Confcommercio Vicenza.
Era presente anche Carlo Bolzani, decano dei pasticcieri di Vicenza, che ha decantato la storia, la lavorazione e i benefici del cacao di qualità.

“Il Comune di Vicenza – ha detto l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti – è molto orgoglioso di ospitare questa manifestazione che, giunta alla dodicesima edizione, continua a distinguersi per la qualità non solo dei prodotti, ma anche del modo in cui vengono esposti”.

“Organizzare questa manifestazione – ha aggiunto Ernesto Boschiero, direttore di Confcommercio Vicenza – è sempre un grande impegno per la nostra associazione, che mette un’attenzione particolare nel selezionare produttori solo artigiani di qualità da tutta Italia. Quello che ci interessa è soprattutto promuovere la cultura del cioccolato. E il pubblico ci ripaga, venendo a visitare i nostri stand non solo dal Vicentino, ma anche da fuori provincia e pure dall’estero. Senza contare il grande interesse suscitato tra le famiglie degli americani di stanza in città”.

“A nome dei negozianti – ha concluso Giuliana Pavan, vice presidente della Sezione 1 Centro storico – Confcommercio Vicenza – ringrazio Comune e associazione commercianti perché questa iniziativa porta tantissime persone in città. Del resto questo è un periodo fortunato per il centro storico, sempre ricco di eventi che fanno un gran bene anche al commercio. Noi faremo la nostra parte, con eventi nei negozi e vetrine allestite a tema, collaborando a rendere ancora più accattivante la manifestazione”.

Per i tantissimi intenditori e gourmet che ormai fanno di CioccolandoVi un appuntamento fisso nella loro agenda – e per i curiosi che amano girare tra le bancarelle alla ricerca delle ultime novità – ci sarà, anche quest’anno, molto da conoscere, gustare ed acquistare.

Sono 28, infatti, le aziende presenti nel cuore del centro storico di Vicenza: piazza dei Signori, piazza Biade, piazza Garibaldi e piazzetta Palladio. Tra loro, tanti nomi di prestigio, provenienti anche da zone dove il cioccolato è una grande tradizione, come Cuneo, Torino, Perugia. A caratterizzare la manifestazione, infatti, è l’attenta selezione degli espositori: le richieste sono ogni anno più del doppio rispetto ai posti disponibili e la scelta dei partecipanti, da parte di Confcommercio Vicenza, avviene già a maggio di ogni anno.

Nei criteri utilizzati per definire chi si “merita” un posto a CioccolandoVi, prima di tutto la proposta di prodotti non industriali a base di cacao e poi la garanzia di processi di produzione che puntano sulla qualità delle materie prime e delle lavorazioni. Caratteristiche, queste, che sono state rispettate anche per le new entry dell’edizione 2016 di CioccolandoVi: La Via del Cioccolato di Torgiano (PG), Chic e Shock di Volterra (PI) e la pasticceria Bertolino di Fossano (CN).
Si tratta di realtà che si inseriscono a pieno titolo nel goloso percorso della manifestazione, seguendo il quale si potranno sperimentare e scoprire le diverse sfumature del cioccolato, partendo dai tradizionali sapori fondente, al latte, gianduia, fino alle tante varianti del cacao monorigine. Tutte specialità proposte nei 52 stand firmati CioccolandoVi, che saranno aperti al pubblico venerdì 21 ottobre, dalle 13 alle 23, sabato 22 ottobre dalle 9 alle 2 di notte e domenica 23 ottobre dalle 10 alle 20.

Le attese per la dodicesima edizione della manifestazione sono tante, considerato anche che CioccolandoVi snocciola ogni anno cifre di tutto rispetto: basti pensare che sono stati stimati in 30mila i visitatori presenti a CioccolandoVi 2015, che hanno acquistato ben 4.500 chili di cioccolato di qualità. Un risultato che si conta di superare con l’edizione 2016.

Non è un caso, dunque, se la manifestazione fa da traino anche ad altri eventi organizzati dai negozi del centro storico. E’ il caso di “Armonie, Sapori e Notte Life” (a cura dell’associazione Vivere Fogazzaro), mostra mercato con proposte enogastronomiche e di artigianato locali ed europee, che si terrà in contemporanea a CioccolandoVi nel tratto sud di corso Fogazzaro e in via Cesare Battisti. Nell’ambito dell’evento, poi, sabato 22 i negozi saranno aperti fino a mezzanotte ed è previsto un intrattenimento musicale con Radio Vicenza in piazza S. Lorenzo, dalle 19 alle 22.

Previsti anche piccoli eventi messi in campo da negozi e pubblici esercizi, che puntano così ad intercettare una parte del grande flusso di persone attratte dalla kermesse. C’è chi punta sulla vetrina a tema, come il negozio 13 pecore di contra’ Porti o Unicomondo di contra’ Catena 21 (che propone anche una promozione proprio sul cioccolato venduto); chi organizza un brindisi per sabato 22 ottobre alle ore 19.00, come il negozio L’Angolo di corso Fogazzaro 66 (che popone anche sconti del 10% nel weekend); chi, come il negozio Cristina S. di corso Fogazzaro 34, esporrà in vetrina un vestito da donna completamente ricoperto di cioccolato. Anche la pluripremiata Gelateria Ciokkolatte ha preparato una serie di interessanti iniziative in concomitanza con CioccolandoVi per il prossimo Week-end: venedì 21 e sabato 22 ottobre, nel negozio di corso Fogazzaro 13, Marta Lorenzon, finalista al Premio Combat Prize di Livorno (il più importante Concorso di Arte Contemporanea d’Italia), eseguirà durante gli orari di apertura del negozio, una performance pittorica dedicata alla città di Vicenza. Inoltre, Ciokkolatte presenterà, sempre da venerdì 21 a domenica 23 Ottobre, la “Cioccolatata”, nuovo evento dove i clienti potranno assaggiare ben 8 gusti di Cioccolato in edizione limitata, tra i quali il nuovo Fondente e tartufo Nero dei Berici, il virile Cioccolato, rum e Tabacco Toscano e il nuovo e delizioso Tre Passioni, un cremino con glassa di cioccolato bianco, pistacchi e mandorle pralinate.

Sabato 22 ottobre, tra l’altro, negozi e pubblici esercizi potranno prolungare il loro orario di apertura, arricchendo la serata con la possibilità di fare shopping. Per orientarsi nel weekend del cioccolato a Vicenza, l’invito è di quello di visitare il sito www.cioccolandovi.it, dove si possono trovare tutti i nomi degli espositori e le iniziative degli associati Confcommercio ispirate alla manifestazione. Info e orari di apertura degli stand su www.cioccolandovi.it.

Tratto da www.confcommerciovicenza.info

Venerdì 21 ottobre al via CioccolandoVi 2016

Confcommercio Vicenza, in collaborazione con il Comune, organizza un weekend a tutto cioccolato nelle piazze del centro storico di Vicenza, con i migliori produttori provenienti da tutta Italia

Tre giorni a tutto cioccolato, con alcuni dei migliori produttori italiani presenti nelle principali piazze della città di Vicenza. Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 ottobre torna CioccolandoVi la grande kermesse che Confcommercio Vicenza dedica, in collaborazione con il Comune di Vicenza e la sponsorizzazione di 50&Più, al cioccolato di qualità.

La manifestazione, giunta ormai alla dodicesima edizione, ogni anno è sempre stata un successo, tanto da essersi conquistata un posto d’onore tra le più prestigiose rassegne dedicate al cioccolato e diventare un atteso appuntamento di fine autunno, sia per moltissimi intenditori di prelibatezze al cacao, sia per le ditte partecipanti alla kermesse, che ritrovano a Vicenza i loro più affezionati clienti.

In un goloso percorso che parte dalla centrale piazza dei Signori e prosegue su piazza Biade, piazzetta Palladio, piazza Garibaldi, gli appassionati del buon cioccolato, rigorosamente non industriale, troveranno a Cioccolandovi tantissime proposte e la possibilità di conoscere i più bravi maestri cioccolatieri d’Italia.

Appassionati o semplici golosi, anche quest’anno i visitatori dell’iniziativa avranno dunque l’occasione di sperimentare e scoprire le diverse sfumature del cioccolato, partendo dai tradizionali sapori fondente, al latte, gianduia, fino alle tante varianti del cacao monorigine e alle proposte golose create dai maestri cioccolatieri presenti alla rassegna.
Per l’occasione, sabato 22 ottobre, i negozi potranno prolungare il loro orario di apertura.
Info e orari di apertura degli stand su www.cioccolandovi.it.

Tratto da www.confcommerciovicenza.info